Giovedi, Dic 13th

Last update05:24:52 PM

agra press Prime Pagine

DE CASTRO, NON SVENDIAMO ACCORDO PRATICHE SLEALI NELL’AGROALIMENTARE

"non intendiamo svendere l’accordo contro le pratiche commerciali sleali nella catena alimentare dopo oltre un decennio di battaglie. il testo sul tavolo manca ancora di ambizione per poter sottoscrivere un compromesso con la presidenza austriaca dell’ue. i colloqui riprenderanno a gennaio con la presidenza rumena", ha dichiarato l’eurodeputato pd paolo DE CASTRO, relatore del dossier e capo-delegazione dei negoziatori al parlamento europeo al termine del quinto incontro negoziale con le istituzioni ue. “nel trilogo odierno - ha spiegato DE CASTRO - abbiamo fatto un altro passo avanti verso l’eliminazione delle pratiche commerciali sleali piu’ dannose nella filiera alimentare. tuttavia, nonostante gli sforzi fatti, non siamo ancora pienamente soddisfatti”. "il nodo da sciogliere - ha spiegato de castro - resta il livello della soglia di fatturato oltre la quale nessun operatore sarebbe piu’ protetto. la presidenza austriaca era disposta ad un compromesso di poco superiore ai 50 milioni di fatturato proposti dall’esecutivo ue oltre i quali nessun operatore sarebbe piu’ protetto”. il primo vicepresidente della commissione agricoltura dell’europarlamento resta comunque fiducioso. "abbiamo ancora gennaio per concludere i colloqui - ha detto - e faremo il massimo per ottenere l’intesa piu’ ambiziosa possibile", DE CASTRO, pur consapevole che le prossime trattative "saranno difficili", conclude: ‘‘non siamo disposti a rinunciare facilmente. i nostri agricoltori meritano un’ultima spinta per garantire che nessuno di loro venga lasciato indietro".

 

(12 dicembre 2018)(riproduzione riservata)

COP26, IN 100.000 FIRMANO PER SOSTENERE LA CANDIDATURA ITALIANA

successo della petizione, lanciata su change.org dal presidente della fondazione univerde alfonso PECORARO SCANIO, per sostenere la candidatura dell'italia come paese ospitante della cop26 nel 2020. sono state superate le 100.000 firme in pochi giorni, comunica la fondazione. il ministro dell'ambiente sergio COSTA ha ufficializzato a katowice in polonia, dove e' attualmente in corso la cop24, la candidatura del nostro paese ad ospitare la conferenza per il clima per il 2020, si legge nel comunicato. "e' la vittoria della societa' civile ", ha ricordato PECORARO SCANIO. 

 

(13 dicembre 2018)(riproduzione riservata)

MCDONALD'S ANNUNCIA INTENZIONE DI RIDURRE QUANTITA' DI ANTIBIOTICI NELLA CARNE DI MANZO

a catena di fast food mcdonald's ha reso noto che intende ridurre la quantita' di antibiotici usati nella produzione di carne di manzo nei dieci paesi suoi maggiori fornitori. e' stata avviata una serie di test regionali, entro la fine del 2020 saranno stabiliti obiettivi di riduzioni per ogni mercato ed a partire dal 2022 saranno diffusi i primi risultati, precisa mcdonald's. 

 

(13 dicembre 2018)(riproduzione riservata)