Sabato, Nov 18th

Last update05:39:22 PM

agra press Prime Pagine CONSIGLIO AFFARI ESTERI PROLUNGA DI UN ANNO SANZIONI PER ANNESSIONE CRIMEA E SEBASTOPOLI

CONSIGLIO AFFARI ESTERI PROLUNGA DI UN ANNO SANZIONI PER ANNESSIONE CRIMEA E SEBASTOPOLI

il consiglio degli affari esteri dell'unione europea ha prorogato di un anno, fino al 23 giugno 2018, le misure restrittive imposte nel 2014 dall'ue in seguito all'annessione da parte della russia della crimea e di sebastopoli. le misure - precisa il consiglio - che prevedono, tra l'altro, il divieto di importare nell'unione europea prodotti originari della crimea e di sebastopoli, si applicano a tutti i cittadini comunitari e a tutte le imprese con sede nel territorio dell'unione europea e sono limitate ai due territori. maggiori dettagli su https://goo.gl/awCPHK.

 

(19 giugno 2017)(riproduzione riservata)