Domenica, Set 23rd

Last update04:56:28 PM

agra press Prime Pagine AL VINITALY CONVEGNO ASNACODI E CONDIFESA VENETO SU GESTIONE DEL RISCHIO

AL VINITALY CONVEGNO ASNACODI E CONDIFESA VENETO SU GESTIONE DEL RISCHIO

si e' svolto al vinitaly un convegno sulla gestione del rischio organizzato da asnacodi-associazione nazionale dei condifesa in collaborazione con condifesa veneto. sono state affrontate le interazioni e le sinergie tra accesso al credito e  strumenti di gestione del rischio per le imprese viticole e agricole rese possibili dalla pac, polizze agevolate, fondi mutualisti e fondi per la stabilizzazione del reddito. alla luce delle positive novita' introdotte dal regolamento omnibus (entrato in vigore il 1 gennaio 2018) e da quanto ipotizzato per la prossima programmazione comunitaria, sono stati valutati gli impatti presenti e futuri sul sistema di rating bancario che definisce le condizioni di accesso al sistema creditizio. con la nuova programmazione la rete di sicurezza creata dai contratti assicurativi tradizionali, sara' integrata da strumenti innovativi quali fondi di mutualita', ist settoriali per la stabilizzazione dei redditi. si potra' quindi incidere in misura piu' efficace per ridurre il rischio di insolvibilita' delle imprese agricole e conseguentemente ottenere un significativo miglioramento del rating. miglior rating significa migliori condizioni economiche di accesso al credito e minori rischi di vedersi respinte le richieste di affidamenti bancari. durante il convegno sono stati presentati dei casi studio per analizzare costi e benefici di uno sviluppo degli strumenti di gestione del rischio con particolare riferimento all'ist settoriale in ambito viticolo e in ambito lattiero-caseario. relatori sono stati i professori fabian CAPITANIO e samuele TRESTINI rispettivamente delle universita' di napoli e padova, il dottor stefano COCCHIERI che, in rappresentanza di abi, ha portato il punto di vista del sistema bancario e il dottor camillo ZACCARINI di ismea. sono inoltre intervenuti giuseppe PAN, assessore all'agricoltura della regione del veneto, albano AGABITI, presidente asnacodi, valerio NADAL, presidente condifesa veneto e riccardo COTARELLA, presidente assoenologi e union international des oenologues. i lavori sono stati coordinati da antonio BOSCHETTI, direttore de "l'informatore agrario".

 

(17 aprile 2018) (riproduzione riservata)