CULTURA

PREMIATE LE OPERE DEL QUINTO CONCORSO FOTOGRAFICO OBIETTIVO ACQUA PROMOSSO DA ANBI, COLDIRETTI, UNIVERDE 15 Maggio, 2024 - (riproduzione riservata) sono la toscana pamela DORETTI (con lo scatto "splash" nella categoria "colore") ed il romano franco TULLI (con lo scatto "l'impero dell'acqua" nella sezione "bianco e nero") i vincitori della 5° edizione del concorso fotografico nazionale "obiettivo acqua" promosso da anbi, coldiretti e fondazione univerde. "non bisogna dare per scontata la disponibilita' d'acqua ed il concorso serve a ricordare la vitale funzione della risorsa. e' altresi' necessario riprendere una politica di programmazione degli interventi per uscire dalla logica degli stati d'emergenza e va trovato un giusto equilibrio fra…
LA PESCA TRADIZIONALE NELLO STRETTO DI MESSINA DIVENTA PRESIDIO SLOW FOOD 14 Maggio, 2024 - (riproduzione riservata) la pesca tradizionale nello stretto di messina entra a far parte della famiglia dei presidi slow food. la feluca e' l'imbarcazione utilizzata per la tradizionale pesca al pesce spada nello stretto di messina e, insieme agli antichi metodi di pesca impiegati, come il tremaglio e le nasse, rappresenta un patrimonio culturale da tutelare e proteggere. tecniche che esprimono una profonda conoscenza e rispetto del mare che per la loro innata sostenibilita' e per la qualita' del pescato hanno ricevuto il simbolo della chiocciola di slow food. "in questo…
ASSAGGI DI TRADIZIONI CELEBRANO I 150 ANNI DI IMMIGRAZIONE ITALIANA IN BRASILE 4 Aprile, 2024 - (riproduzione riservata) "il 3 aprile 2024 si e' svolto presso il palazzo pamphilj, sede dell'ambasciata del brasile a roma, l'evento 'assaggi di tradizione', dedicato al 150º anniversario dell'immigrazione italiana in brasile". lo rende noto un comunicato dell'ambasciata che cosi' prosegue: "all'evento, organizzato in collaborazione con la regione del veneto e veronafiere sono intervenuti l'ambasciatore del brasile in italia, renato MOSCA, il presidente della regione veneto, luca ZAIA, il presidente di veronafiere e vinitaly, federico BRICOLO, l'assessore al turismo e alle politiche agricole della regione del veneto, federico CANER, il referente…
CORTOMETRAGGIO DI LEGACOOP ROMAGNA SULL’ALLUVIONE SELEZIONATO AL CONCORSO “FILM IMPRESA” 28 Marzo, 2024 - (riproduzione riservata) il cortometraggio di legacoop romagna "il dolore e la forza della cooperazione", girato nei giorni dell'alluvione di maggio 2023, e' stato selezionato tra le opere in concorso nella sezione documentari al premio nazionale "film impresa", in programma alla casa del cinema di roma dal 9 all'11 aprile, informa un comunicato. a giudicare le nomination sara' il premio oscar gabriele SALVATORES, affiancato da altri nomi importanti del settore. la mattina dell'11 aprile - annuncia il comunicato - il presidente di legacoop romagna paolo LUCCHI e gli autori emilio GELOSI…
PRESENTATA A BOLOGNA NUOVA EDIZIONE IN CINESE DEL TRATTATO GASTRONOMICO DI PELLEGRINO ARTUSI 4 Marzo, 2024 - (riproduzione riservata) un comunicato della regione emilia-romagna informa: "dopo le diverse edizioni e riedizioni in ben dieci lingue (catalano, francese, giapponese, inglese, olandese, polacco, portoghese, russo, spagnolo, tedesco), ora, 'la scienza in cucina e l'arte di mangiare bene', testo piu' comunemente chiamato col nome del suo autore, ARTUSI, viene pubblicato in quella cinese. oggi in regione e' stato presentato il volume tradotto in cinese, nel corso di una conferenza stampa cui erano presenti gli assessori regionali alla cultura, mauro FELICORI, e all'agricoltura, alessio MAMMI, insieme alla presidente della fondazione casa…
IL LAVORO NELLA RACCOLTA D’ARTE DELLA FLAI ONLINE SUL SITO DELLA FEDERAZIONE DELLA CGIL 10 Gennaio, 2024 - il materiale iconografico che la flai ha ereditato da federbraccianti e filziat testimonia il legame tra l'arte e il mondo del lavoro agricolo e alimentare, documentando anche il ruolo che hanno avuto alcuni artisti nel valorizzare, riconoscere e far conoscere le lotte e le esperienze del movimento sindacale, in particolar modo a partire dal secondo dopoguerra. un legame profondo con i rappresentanti del mondo artistico e delle arti visive, reso ancor piu' forte dai valori e dagli ideali comuni che si erano creati, che ha permesso alla flai di poter…
“ALTRAECONOMIA”: IN LIBRERIA IL “DISCORSO SULLA CACCIA” DI LAURA CONTI 14 Settembre, 2023 - (riproduzione riservata) a 30 anni dalla scomparsa dell'autrice, la casa editrice altreconomia porta in libreria il saggio "discorso sulla caccia" scritto da laura CONTI, madre e pioniera dell'ambientalismo scientifico italiano tra le fondatrici di legambiente di cui ha presieduto il comitato scientifico, che oggi come allora - si legge in un comunicato - e' destinato ad accendere il dibattito sulla caccia spaziando dalla teoria dell'evoluzione a una critica radicale dell'agricoltura. "questa seconda edizione del saggio, predisposta dalla stessa laura CONTI poco prima della sua scomparsa nel 1993, rappresenta un contributo…
IL “CEDRO DI SANTA MARIA DEL CEDRO” DIVENTA DOP 17 Maggio, 2023 - (riproduzione riservata) la commissione ue ha approvato l'aggiunta del "cedro di santa maria del cedro" al registro delle denominazioni d'origine protette (dop). spiega la commissione ue che la dop "cedro di santa maria del cedro" designa il frutto tipico dell'agrume noto come cedro, coltivato nella provincia di cosenza, in calabria. il colore, la forma e la consistenza della scorza sono unici e strettamente legati sia ai fattori climatici tipici della fascia costiera tirrenica della provincia di cosenza sia al fattore umano".
CRAVERI, CARTEGGIO DE GASPERI-SEGNI, COSI’ LA TERRA VENNE DATA AI CONTADINI 22 Novembre, 2022 - (riproduzione riservata) "cosi' la terra venne data ai contadini" e' il titolo di un articolo di piero CRAVERI sullo scambio epistolare tra alcide DE GASPERI e antonio SEGNI, appena pubblicato, dal quale emerge il "difficoltoso processo che porto' all'applicazione della riforma agraria", come si legge nel sommario di un articolo apparso su "il sole24 ore". la riforma incontro' - scrive CRAVERI - "forti opposizioni anche all'interno della maggioranza parlamentare, non solo nel partito liberale, ma nella stessa democrazia cristiana e perfino in vaticano, determinando un complesso e faticoso iter parlamentare".